itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Musei della Fondazione Sartirana Arte

Il suggestivo Castello di Sartirana, il maggiore della Lomellina per ampiezza, è sede della Fondazione Sartirana Arte, che vi ha allestito diverse raccolte permanenti.

Il Museo per gli Argenti Contemporanei (MAC) comprende 300 pezzi realizzati dal 1970 ad oggi su progetti di importanti designer italiani.  

Degno di nota anche il Museo per l’Oreficeria Contemporanea (MOC) con un centinaio di pezzi di gioielli creati da artigiani italiani di varie zone (lomellini, valenzani, fiorentini, pesaresi ecc.).

Il Museo per le Arti Tessili (MAT) contiene reperti di arte tessile regionale, oggetti di origine europea ed extraeuropea e un'esposizione di tappeti anatolici concessa in deposito temporaneo.

Il Museo per l'Arte Grafica (MAG) espone incisioni, litografie e serigrafie di artisti italiani dal 1950 ad oggi, concesse dall'archivio della Stamperia 2RC di Roma.

La sezione di Arte Contemporanea ospita collezioni di artisti quali Fausto Melotti, Emilio Vedova, Alberto Ghinzani, Mauro Staccioli ed altri.

Il Museo per l'Architettura, le Arti Decorative e il Design espone collezioni di vetri di Murano di artisti contemporanei, di ceramiche, mobili e arredi.

Da citare inoltre il Museo per la Fotografia, con opere di Mulas, Gastel, Cristiani, Reitano, e il Museo storico dello Sport con opere di Ottorino Mancioli.

Una notevole importanza ha assunto il Museo della Moda le cui collezioni, composte da abiti di prestigiosi stilisti italiani creati dal 1950 ad oggi.

Nei locali della Pila del Castello è allestito il Museo Etnografico nel quale sono raccolti utensili tipici del mondo contadino compresi tra il XVII e il XX secolo.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza Ludovico da Breme, 4 - Castello di Sartirana
  • 27020 Sartirana Lomellina - Pavia

Contatti

  • Telefono: +39 347 4663910
Venerdì, 09 Dicembre 2016

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.