Gipsoteca Civica "R. Pagliaccetti"

La sezione Scultura del Polo Museale espone alcune tra le opere più importanti di Raffaello Pagliaccetti (Giulianova, 1839 – 1900), tra i rappresentanti più illustri della scultura degli ultimi decenni dell’Ottocento. All'interno della sala si possono ammirare il gesso del colossale Sant'Andrea, realizzato in marmo per la facciata della Cattedrale di Santa Maria del Fiore a Firenze, i bozzetti preparatori del monumento a Vittorio Emauele II per la piazza di Giulianova e il grande gesso raffigurante papa Pio IX inviata all'Esposizione Universale di Parigi nel 1877 e fusa in bronzo per papa Leone XIII nel 1888.

Tra le sculture si conserva, inoltre, l'epigrafe in travertino che sormontava Porta Marina, uno degli ingressi della città rinascimentale. L’iscrizione in capitali latine, composta dall’illustre vescovo e umanista Giannantonio De Tollis, detto il Campano (Cavelli, Capua, 1429 – Siena, 1477), racconta in versi la distruzione dell’antico centro di San Flaviano e la mirabile edificazione di Giulia.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza della Libertà
  • 64021 Giulianova - Teramo

Contatti

  • Telefono: +39 0858021215
Venerdì, 06 Marzo 2020

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.