itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Galleria d'Arte Moderna di Firenze

La Galleria d'arte moderna è uno dei musei ospitati in Palazzo Pitti a Firenze.Questa vasta collezione offre un panorama italiano completo del periodo artistico dalla fine del Settecento (epoca neoclassica) ai primi decenni del Novecento, basata sulla pittura italiana ma con qualche importante scultura coeva e con significativi esempi di artisti stranieri. È ospitata, in ordine cronologico, nell'ala nord del Palazzo al secondo piano in più di trenta stanze, una delle ultime aree del palazzo ad essere convertite in museo, dove fino agli anni '30 del Novecento hanno saltuariamente vissuto i rappresentanti di Casa Savoia in visita alla città e dove era ospitata la Biblioteca Palatina, confluita nella Biblioteca Magliabechiana, nonché una parte nel mezzanino detto degli occhi, dal tema della decorazione.

Il percorso espositivo inizia dal neoclassicismo con opere raffiguranti Napoleone di Pietro Benvenuti come Il giuramento dei Sassoni, di Giuseppe Bezzuoli come la grandiosa tela de L'entrata di Carlo VIII, e di Francesco Hayez. Le sculture più importanti nelle prime sale sono la Calliope di Antonio Canova, la Psiche di Pietro Tenerani e il famoso Abele di Giovanni Duprè.

Fra le opere più conosciute vi sono quelle appartenenti alla scuola dei macchiaioli. Fra i capiscuola Giovanni Fattori, presente con una cospicua collezione di opere, sia carattere storico, sia i celebri paesaggi maremmani, fra le quali l'Autoritratto, Il campo italiano dopo la battaglia di Magenta, La cugina Argia, Lo staffato, La rotonda palmieri e il Ritratto della figliastra. Silvestro Lega, fra le tele più significative Il canto dello stornello, La visita alla balia e Telemaco Signorini, fra le varie opere la Leith del 1881.

Altri importanti pittori italiani qui presenti sono Giovanni Boldini, con i famosi ritratti dal rapidissimo ed elegante tratto, Federico Zandomeneghi, Francesco Podesti, Niccolò Cannicci, Antonio Donghi, Giorgio Morandi, Filippo de Pisis, i Futuristi come Giacomo Balla e Filippo Marinetti, Elisabeth Chaplin.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza Pitti, 1 - Palazzo Pitti
  • 50125 Firenze

Contatti

  • Telefono: +39 055 2388601/616
  • Fax: +39 055 2654520
Sabato, 08 Dicembre 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.