itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Collezioni Paleontologiche dell'APAT

I reperti paleontologici provengono principalmente dagli strati rocciosi della penisola italiana e sono la testimonianza di organismi vissuti nei mari e nei continenti nell'arco di tempo che va da circa 570 milioni di anni ai nostri giorni.

Particolare interesse è rivestito dalla presenza nelle raccolte di numerosi "Tipi" (olotipi, lectotipi, plesiotipi, ecc.), esemplari unici, a cui gli studiosi di tutto il mondo si riferiscono per accertare l'appartenenza alla stessa specie di altri individui successivamente scoperti e quindi, per attribuirne il nome scientifico secondo le norme di classificazione paleontologica.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Via Curtatone, 3
  • 00185 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 50074351
Lunedì, 02 Dicembre 2013

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.