itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Collezione di Archeologia Classica

L' Antiquarium di Archeologia è una collezione assai eterogenea che comprende circa 1500 pezzi originali, per lo più con indicazioni generiche di provenienza, in cui sono rappresentate quasi tutte le classi di manufatti dell'antichità, in particolare le produzioni ceramiche, dall'area egea a quelle dell'Etruria, ai vasi attici dipinti, con tecnica a figure nere e a figure rosse, con decorazione sovradipinta di età ellenistica, oltre a vasellame da mensa e da cucina dell'epoca romana nelle sue varie classi.

A queste si aggiunge un consistente nucleo di terrecotte architettoniche e votive, da aree santuariali del mondo antico, accanto ad altri piccoli oggetti fittili, e una serie di manufatti in metallo (es. fibule, affibbiagli di cinturoni, rasoi in bronzo) e vetro (es. balsamari, bastoncini ritorti), in qualche caso provenienti da corredi funerari di età ellenistica e romana; e alcuni esemplari in amteriale lapideo a tutto tondo e a rilievo.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Dip. di Scienze Archeologiche
  • Piazza S. Paolo all'Orto, 20 - c/o Chiesa S. Paolo all'Orto
  • 56100 Pisa

Contatti

  • Telefono: +39 050 2215257
Venerdì, 27 Maggio 2016

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.