itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Collezione "Coppola"

La collezione Coppola è costituita da 20 tele, buona parte delle quali opera di Giovanni Andrea Coppola (Gallipoli 1597 - 1659) medico e pittore di nobile famiglia gallipolina che lasciò in eredità ai suoi familiari una raccolta di dipinti che gli eredi odierni hanno donato al museo.

I soggiorni dei suoi anni giovanili a Roma ed a Napoli gli permisero di conoscere le opere dei grandi maestri del passato oltre a quelle dei più importanti esponenti della scuola tardo-manieristica, la cui influenza è evidente nella sua produzione.

In particolare l'influsso del grande Guido Reni è visibile nelle sue opere, come la "Sant'Agata" e la "Maddalena Penitente" che fanno parte del fondo Coppola del museo. I dipinti della collezione attribuiti a Coppola rappresentano per lo più santi ed altri soggetti a carattere religioso, ma non mancano altri temi iconografici come paesaggi e ritratti. Di grande interesse la pregevole "Natura morta".

Della raccolta fanno parte anche alcuni dipinti di scuola salentina seicentesca raffiguranti temi canonici dell'iconografia religiosa.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via De Pace Antonietta, 108
  • 73014 Gallipoli - Lecce

Contatti

  • Telefono: +39 0833 264224
Sabato, 01 Dicembre 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.