itzh-CNenfrdeiwjaptrues


Collezione Balzan

Eugenio Balzan iniziava la collezione pittorica sin dal primo decennio del Novecento per completarla tra gli anni Venti e Trenta del secolo scorso. Suo amico e consigliere nella scelta delle opere fu il pittore Oreste Silvestri al quale si aggiungevano i due fratelli Ravasco, Cesare (scultore) e Alfredo (orafo e decoratore) i quali orientarono i gusti del collezionista verso protagonisti del naturalismo pittorico del secondo Ottocento italiano.

La collezione, costituita prevalentemente da opere di fine Ottocento, annovera alcuni vertici assoluti della pittura italiana dell'epoca, come i quadri di Domenico Morelli, Mosè Bianchi, Filippo Palizzi, Giacomo Favretto, Giovanni Fattori e Giuseppe De Nittis.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Danieli - Teatro Sociale Eugenio Balzan
  • 45021 Badia Polesine - Rovigo

Contatti

  • Telefono: +39 0425 51766
Venerdì, 26 Luglio 2019

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.