itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Civica Raccolta di Palazzo Fossa Mancini

La Civica raccolta d'arte, storia e cultura è ospitata al piano nobile del palazzo comunale, già dei conti Fossa Mancini. In esso si conservano stucchi, tele e affreschi settecenteschi, epigrafi romane e medievali, un affresco staccato di Andrea da Jesi (XV secolo). È presente inoltre un'importante collezione di grafica contemporanea donata da Brenno Bucciarelli (1918 - 1988), editore d'arte nato a Castelplanio; vi compaiono incisioni di alcuni dei più celebri artisti del Novecento come Bruno da Osimo, Virgilio Guidi, Luigi Bartolini.

Una sezione è stata poi dedicata alle antiche confraternite religiose e contiene oggetti di culto, suppellettili processionali e una suggestiva ricostruzione dell'altare tridentino. Dal 22 luglio 2006 nei locali della Civica Raccolta si trova esposta la sommatrice meccanica Fossa Mancini, inventata e brevettata nel 1897 da Carlo Fossa Mancini, donata dagli eredi Zucci/Zannotti. Nel sito del comune di Castelplanio, eventi 2006, è trascritta la relazione del convegno dedicato all'invenzione.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza Mazzini - Palazzo Fossa Mancini
  • 60031 Castelplanio - Ancona

Contatti

  • Telefono: +39 0731 813401
  • Fax: +39 0731 812350
Giovedì, 01 Giugno 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.