itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo del Castello Scaligero

Il castello scaligero di Torri del Benaco è una fortezza di presumibile origine romana. Consta di tre torri (che danno il nome al comune che le ospita) ed un mastio e al suo interno ospita un museo etnografico sulle tradizioni locali dei pescatori del lago di Garda (Benaco) e degli abitanti dell'entroterra dell'Alto Garda.

Fino al 1980 il castello è rimasto in totale abbandono. L'intervento della popolazione di Torri del Benaco, sostenuta dall'amministrazione comunale, è valsa a portare avanti un'opera di recupero del complesso, completata nel 1983 e culminata nell'inaugurazione del Museo del Castello Scaligero, la cui principale attrazione è, appunto, assieme ai camminamenti, la serra degli agrumi.

Il museo etnografico sulla cultura gardesana illustra e testimonia gli aspetti storici di Torri e dell'Alto Garda in senso lato, con specifiche sezioni che spaziano attraverso varie tematiche: l'olivicoltura, la pesca, le incisioni rupestri.

Un plastico raffigura il centro storico della Torri di inizio XX secolo. Completa la visita un'escursione all'orto botanico che ospita le principali piante della costa e dell'entroterra gardesano.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Viale Fratelli Lavanda, 2
  • 37010 Torri del Benaco - Verona

Contatti

  • Telefono: +39 045 6296111
Mercoledì, 01 Marzo 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.