itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Teatro Comunale di Cagli

All'antico teatro delle Muse, inaugurato nel 1754, il Comune avrebbe sostituito il Comunale la cui costruzione veniva materialmente avviata nel 1871. Venne utilizzato il disegno di Giovanni Santini da Perugia al quale si affiancò, apportando alcune modifiche, l'architetto ingegnere Coriolano Monti sempre cittadino di Perugia ma attivo anche a Bologna quale direttore dell'Ufficio degli Ingegneri Comunitari di Bologna (poi ufficio tecnico). Nel dicembre 1876, con l'ultimazione delle decorazioni, il teatro era terminato. Per l'inaugurazione del 1878 fu appositamente scritta l'opera lirica il Violino del Diavolo dal cav. Agostino Mercuri di Sant'Angelo in Vado, mentre le dieci scene (fondali e quinte ancora conservate nel palcoscenico) furono realizzate da Girolamo Magnani, lo scenografo preferito da Giuseppe Verdi. Il fronte principale, coronato da un robusto cornicione poggiante su mensole, si inserisce armonicamente nel tessuto urbano grazie all'impiego di elementi classicheggianti quali il bugnato. Il foyer del teatro è sormontato da una volta a crociera elegantemente decorata facendo ricorso ad una cromia cangiante e a fioroni a rilievo in chiave di volta, la quale poggia su quattro grandi colonne marmorizzate.

Ad Alessandro Venanzi (1839-1916) va il merito di aver eseguito tutte le decorazioni del teatro, compreso il grande sipario. Le balconate libere dei palchi e del loggione, recano elaborate decorazioni che variano l'una dall'altra. Al secondo ordine la balconata è dedicata agli uomini illustri di Cagli, qui effigiati entro tondi dorati. Alla base dei pilastri, a differenza del primo ordine dove è il Cigno, è posta a tutto-rilievo la Sfinge greca, mentre nel terzo ordine compare l'animale favoloso Pegaso.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza Papa Niccolò IV
  • 61043 Cagli - PU

Contatti

  • Telefono: +39 0721 780731
Domenica, 27 Maggio 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.