itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Raccolta d'Arte e "Incisori Marchigiani"

La Civica Raccolta d’Arte comprende ventisei pregevoli dipinti databili dal Quattrocento alla fine del Settecento. Le opere provengono da chiese, conventi, confraternite e collezioni private della città e del territorio, da dove avrebbero potuto irrimediabilmente disperdersi. Ormai da diversi anni, anche a causa del terremoto che ha colpito la regione nel 1997, le opere erano presentate in modo provvisorio o conservate in depositi non fruibili dal pubblico.

Tra le opere che compongono la Raccolta figurano due tele di Giovan Battista Salvi (Sassoferrato 1609 - Roma 1685), il grande pittore universalmente conosciuto come Il Sassoferrato, protagonista del classicismo europeo.

La Raccolta “Incisori Marchigiani” è stata istituita nel mese di marzo del 2009 grazie alla generosità dei coniugi Mirella e Franco Pagliarini, che hanno trasferito al Comune di Sassoferrato la propria collezione di opere grafiche in segno di affetto verso il luogo di origine. Una collezione che, dunque, è passata dalla stanze di un’abitazione privata alle sale di un edificio pubblico per essere resa fruibile a tutti, trovando così la sua piena valorizzazione.

Prestigiosi i nomi degli autori delle opere in mostra, a partire dagli artisti dei secoli XVI, XVII, XVIII e XIX, quali Federico Barocci, Luca Ciamberlano, Domenico Peruzzini, Simone Cantarini, Giuseppe Diamantini, Carlo Maratta, Paolo Fidanza.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza Matteotti - Palazzo Oliva
  • 60041 Sassoferrato - Ancona

Contatti

  • Telefono: +39 0732 956231
  • Fax: +39 0732 956234
Venerdì, 29 Dicembre 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.