itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Pinacoteca Villa Varano

Nel sottotetto della Villa, attuale sede Municipale, è stato rinvenuto un ciclo pittorico a soggetto cavalleresco, risalente alla seconda metà del XV secolo, raffigurante Giulio Cesare da Varano con altri membri della famiglia ducale. I dipinti sono stati attribuiti al Maestro del castello varanesco di Beldiletto così come i dipinti della loggia Belvedere raffiguranti una veduta del Castrum e scene di caccia e campagna. XV sec.

Nel 1776 iniziano i lavori per la costruzione del Teatro che occupa l'ala nord della struttura. E’ stato completamente ristrutturato dopo il sisma del 1997. XX sec.

La pinacoteca comunale allestita nella ex chiesa di San Francesco, ospita pregevoli dipinti ed affreschi provenienti dal vicino convento cappuccino dei Santi Cosma e Damiano di Fonte Bono, nonché affreschi del pittore Diotallevi di Angeluccio, realizzati presumibilmente nella metà del secolo XIV. XVII sec.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza Giacomo Leopardi, 1
  • 62024 Esanatoglia - Macerata

Contatti

  • Telefono: +39 0737 889132
Domenica, 27 Maggio 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.