itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Parco Archeologico di Urbs Salvia

Il parco archeologico comprende l’area della colonia romana di Urbs Salvia sviluppatasi in età augustea secondo un piano urbanistico unitario. Delle opere architettoniche realizzate in tale fase, sono tuttora leggibili i principali edifici monumentali. Il percorso di visita all’area archeologica può iniziare dalla cisterna romana per raggiungere poi la cavea del teatro (I sec. d.C.), l’edificio scenico ed i parascaenia, decorati con pitture di stile pompeiano. Dal podio retrostante la scena si raggiunge una delle piazze terrazzate, ripercorrendo l’antico decumanus, si arriva al tempio di età augustea della Salus Augusta, esastilo, che si erge sopra un podio monumentale circondato da un criptoportico decorato con pregevoli affreschi (in corso di scavo). Oltre, e al di fuori dalle monumentali mura, dotate di torri circolari ed ottagonali, si erge l’anfiteatro; come attestano alcune iscrizioni, questo fu costruito da Flavio Silva Nonio Basso, generale di Tito e poi console a Roma, ma originario di Urbs Salvia.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • SP. 78
  • 62010 Urbisaglia - Macerata

Contatti

  • Telefono: +39 0733 50107 (Museo Archeologico Statale)
Lunedì, 17 Agosto 2015

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.