itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Orto Botanico "Selva di Gallignano"

L’Orto Botanico, istituito nel 2000 su un terreno di proprietà del Comune di Ancona si sviluppa per circa 15 ha dei quali 8,1 ha sono occupati dalla Selva di Gallignano. Presenta una struttura alquanto particolare nell’ambito del sistema degli Orti Botanici Italiani in quanto si sviluppa in base a concetti di tipo prevalentemente ecologico-vegetazionale che prendono origine dall’emergenza più importante rappresentata dalla Selva di Gallignano.

Le aiuole dell’Orto Botanico “Selva di Gallignano”, sono state realizzate in base a concetti di tipo prevalentemente ecologico-vegetazionale, al fine di ricreare alcuni ambienti peculiari dell’area anfiadriatica. Tali aiuole sono rappresentate dalla Roccaglia mediterranea, il margine del bosco e l’area umida. Altre aiuole ospitano collezioni di specie officinali, di Malvacee, di Liliacee e di Iridacee.

L’Orto Botanico “Selva di Gallignano” presenta inoltre un percorso sensoriale per ipovedenti che è stato realizzato con il contributo finanziario del Rotary Club di Ancona ed è situato nella zona retrostante la casa colonica che ospita la Banca del Germoplasma. Il percorso è costituito da una serie di aiuole in pietra, rialzate, per facilitare il contatto (tattile, olfattivo, gustativo) del visitatore con le piante coltivate. Ad ogni specie presente nelle aiuole è stato inoltre associato un cartellino identificativo realizzato anche in alfabeto braille.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Contrada Selva Gallignano
  • 60100 Ancona

Contatti

  • Telefono: +39 071 8028088
Martedì, 29 Agosto 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.