itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo Internazionale della Fisarmonica

Castelfidardo è giustamente riconosciuta come patria della fisarmonica. Un artigiano locale, Paolo Soprani, elaborò nell'Ottocento il prototipo dello strumento e fondò una delle prime industrie italiane produttrici. La collezione è composta da circa 150 esemplari e, oltre alle fisarmoniche, comprende strumenti antesignani quali un raro cheng cinese e un Harmoniflute del 1836. Interessante la fedele ricostruzione di un laboratorio artigianale dell'inizio del Novecento.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Mordini, 1
  • 60022 Castelfidardo - Ancona

Contatti

  • Telefono: +39 0717 808288
  • Fax: +39 071 7829357
Martedì, 11 Luglio 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.