itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo Diocesano "G. Boccanera"

Il Museo Diocesano di Camerino, realizzato a partire dal 1965 dal Prof. Giacomo Boccanera, è stato istituito nel 1968 nell’ala Pio IX del Palazzo Arcivescovile. É un´interessante raccolta di dipinti, sculture, argenteria, ceramiche ed arredisacri, provenienti dalle chiese del territorio. Il Museo Diocesano ha sede nel Palazzo Arcivescovile, eretto dal vescovo Berardo Bongiovanni (1574) sulle mura delle città e su costruzioni medievali, in parte inglobate.

Il percorso espositivo, di fondamentale importanza per la pittura camerinese del '400, comprende opere di Girolamo di Giovanni, di Giovanni Boccati, di alcuni loro discepoli, oltre ai dipinti di Paolo da Visso e Luca Signorelli, assieme a statue fabrianesi e toscane e della poco nota scuola scultorea camerte, che testimoniano i fitti rapporti commerciali ed artistici tra Camerino, il Nord, la Toscana e l' Umbria. Di particolare interesse la collezione di croci astili abruzzesi dei secoli XV-XVIII. Nelle altre sale sono esposti oggetti liturgici e suppellettili sacre: tabernacoli del ‘500 a forma di tempio, ottagonali, dorati e dipinti, paliotti in pelle pirografati, piccoli affreschi del '300, paramenti sacri, ed altri oggetti rari e di pregio.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza Cavour, 12 - Palazzo Arcivescovile
  • 62032 Camerino - Macerata

Contatti

  • Telefono: +39 0737 630400
Lunedì, 02 Gennaio 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.