itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Oratorio Santa Maria di Mocchirolo

L'oratorio di Mocchirolo chiamato anche oratorio di San Grato o Oratorio di santa Maria nascente, è una cappella gentilizia fatta edificare nel 1369 nella località Mocchirolo da Lanfranco Porro, funzionario visconteo e referendario di Regina della Scala a Bergamo, ed ha molti elementi in comune con l'oratorio di S. Stefano in Lentate, del medesimo periodo e commissionato sempre dal Porro dove fece erigere il suo luogo di sepoltura.

Degli affreschi si sa con certezza che l'autore è Pecino da Nova, o maestro di Mocchirolo presente nella Basilica di Santa Maria Maggiore in Bergamo negli anni dal 1354 al 1402, dove risulterebbe in alcuni documenti nominato come Magister Petrus de Nova e da dove nel 1378 si assentò per qualche tempo, per recarsi a Moncayrolum forse una mala interpretazione di Mocchirolo.

La storia degli affreschi è piuttosto particolare perché nel 1949 sono stati strappati a cura di Mauro Pellicioli, e donati dai proprietari Renato e Luigi Passardi, alla Brera per preservarli dal degrado, e ricomposti in una sala che riproduce l'esatta sistemazione precedente. Nella cappella di Mocchirolo sono visibili affreschi con figure di profeti venuti alla luce da restauri dei primi anni del XXI secolo.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via per Mocchirolo
  • 20823 Lentate sul Seveso - MB

Contatti

  • Telefono: +39 366 4511175
Domenica, 20 Agosto 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.