Museo Storico Cappuccino

Il Museo, ubicato all’interno del Convento dei Cappuccini, conserva oggetti d’artigianato, umili oggetti d’arte come stampe, tabernacoli, tutti realizzati con materiale povero, espressione tipica di “arte minore” opera dei frati Cappuccini dal ‘500 ad oggi;si conservano inoltre macchine per scrivere, apparecchi fotografici, macchine per cucire, vasi in terracotta, strumenti di lavoro e strumenti di penitenza.

Con l’istituzione del Museo Storico Cappuccino, che ha sede in un’ala del Convento di Renacavata di Camerino, costruzione del XV e XVI secolo, si è voluto valorizzare il patrimonio storico-artistico dei Cappuccini delle Marche, allestendo i prodotti dell’attività e dell’artigianato dei frati, testimonianze della loro vita ascetica ed operosa.

Nel Museo si possono ammirare incisioni su rame con soggetti mariani e francescani dei sec. XVII-XVIII; oggetti in ceramica e terracotta dei sec. XVII-XIX. Infine due opere di particolare interesse artistico: un Paliotto in cuoio lavorato e dipinto con S. Serafino da Montegranaro del sec. XVII ed una Deposizione di scuola romana del sec. XVI.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via S. Gregorio, 5 - Renacavata
  • 62032 Camerino - Macerata

Contatti

  • Telefono: +39 0737 644480
Mercoledì, 04 Dicembre 2019

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.

Scopri musei e monumenti