itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Rocca Costanza

Fu costruita a partire dalla primavera del 1474 al posto di una precedente fortificazione malatestiana, ed è opera del celebre architetto dalmata Luciano Laurana. La rocca stessa ha pianta quadrilatera, con torrioni circolari scarpati agli angoli, così come scarpate sono le cortine murarie di collegamento.

In origine era dotata di un coronamento a beccatelli, così come risulta dal noto medaglione fatto coniare dal ricordato Costanzo Sforza in occasione della posa della prima pietra, ed era inoltre munita di ponte levatoio, tutelato da un rivellino carenato e coronato di merli. Al centro, rispetto al lato di fondo del cortile quadrilatero interno, sorgeva un imponente mastio a base scarpata e difesa piombante: emergenza oggi purtroppo scomparsa, già destinata all'estrema difesa e luogo di massimo avvistamento.

Degno di nota il contrasto cromatico fra le superfici murarie a laterizio e la pietra utilizzata per le cornici delle troniere a pertugio e per quelle orizzontali atte a permettere il bardeggio delle artiglierie. La costruzione fu portata a termine da Cherubino di Giovanni da Milano nel 1483 al tempo di Giovanni Sforza il cui nome figura inciso nel fascione di pietra che sovrasta l'ingresso.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazzale Matteotti
  • 61121 Pesaro

Contatti

  • Telefono: +39 0721 69341 (IAT)
Lunedì, 07 Maggio 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.

Scopri nuovi Castelli e Rocche