Casa di Pirandello

Il museo si trova in un appartamento situato all'interno di una villa dove Luigi Pirandello visse dal 1933 al 1936; qui sono conservati gli arredi, i quadri, i libri, i manoscritti ed altri oggetti originali appartenuti allo scrittore. In questa casa Luigi Pirandello ricevette il Premio Nobel nel 1934.

Alla morte dello scrittore, gli eredi donarono allo Stato tutti i beni conservati nello studio di Luigi Pirandello.

Nel 1962, su iniziativa del Prof. U. Bosco fu creato l'Istituto di studi pirandelliani e sul Teatro contemporaneo, che è sovvenzionato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Lazio e dal Comune di Roma.

Indirizzo

  • Via Antonio Bosio, 13 B
  • 00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 44291853

Ultima Modifica

Lunedì, 07 Novembre 2011

Commenti (0)

Hai visitato il museo? Lascia il Tuo commento

Stai commentando come ospite.

+ Mostre in corso nei Musei Italiani

  • I Papi della Speranza
  • Giovanni Segantini (1858-1899)
  • Da Guercino a Caravaggio
  • Tiepolo: i Colori del Disegno
  • Veronese e Padova. L'artista, la committenza e la sua fortuna
  • Adriano e la Grecia
  • Da Giotto a Gentile
  • Rinascimenti Eccentrici
  • Puro, Semplice e Naturale
  • Vanvitelli segreto
  • Canaletto
  • Amedeo Modigliani et Ses Amis
  • Van Gogh - l' Uomo e la Terra
  • Chagall e la Bibbia
  • Immaginando Città
  • La Fortuna dei Primitivi