itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Parco Archeologico di Broglio

Sulla terrazza dell’odierna Broglio di Trebisacce è stato rinvenuto un insediamento risalente al periodo che va dal Bronzo Medio sino all’età del Ferro: si tratta di resti di capanne a forma rettangolare da ricondurre con ogni probabilità ad un villaggio proto-storico, relativo cioè alla parte finale della Preistoria. Sul sito è stata riprodotta una di queste rudimentali strutture per consentire al visitatore di comprendere meglio la tipologia abitativa di questi primi insediamenti umani: un’altra struttura è stata interpretata come magazzino ed ancora oggi assolve questa sua funzione di centro di raccolta di monili e utensili rinvenuti durante gli scavi, molti dei quali utilizzati per la lavorazione dei metalli.

Tra i tanti reperti vi sono anche numerosi frammenti di recipienti di chiara fabbricazione micenea: questo ritrovamento è, per gli storici, la prova di un flusso migratorio dall’area ellenica di molto precedente a quello della colonizzazione della Magna Grecia. Si tratta di una scoperta fondamentale che conferisce al villaggio indigeno di Broglio una posizione cruciale nella ricostruzione storica del II millennio a.C. nell’intera Italia meridionale.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Località Broglio
  • 87075 Trebisacce - Cosenza

Contatti

  • Telefono: +39 338 9274049
Domenica, 19 Febbraio 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.