itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo Giardino Geologico "S. Forni"

Il Museo Giardino Geologico “Sandra Forni” è un progetto espositivo di quella parte del patrimonio regionale costituito dai beni geologici, minerali e fossili che sono stati acquisiti e conservati dal Servizio Geologico Sismico e dei Suoli nel corso della sua attività. Il progetto è stato realizzato, a cura della Regione Emilia-Romagna Direzione Generale Ambiente, Difesa del Suolo e della Costa, dal Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli.

Pensato come un luogo di incontro per avvicinare le persone e le istituzioni alla geologia, il Museo Giardino consiste dell'allestimento sito nell’atrio della Terza Torre della Regione Emilia-Romagna di viale della Fiera 8, e nel prospiciente giardino e di un'esposizione sita in viale Aldo Moro 50.

Nel Museo un percorso guidato illustra i principali concetti delle Scienze della Terra con una sezione dedicata alla geologia regionale. Nel Giardino si fa esperienza della geologia incontrando le rocce che documentano le tappe principali della storia geologica dell’Emilia-Romagna cui si deve la formazione, a partire da 250 milioni di anni fa, della catena appenninica, della pianura e della costa adriatica. L'esposizione prosegue al 50 di Viale Aldo Moro dove, nell’atrio dell’Assemblea Legislativa, è presente un percorso dal titolo “Governare il territorio” dedicato ai rischi e alle risorse naturali del territorio regionale.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Viale della Fiera, 8
  • 40121 Bologna

Contatti

  • Telefono: +39 051 5274792
  • Fax: +39 051 5274208
Sabato, 22 Ottobre 2016

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.