itzh-CNenfrdeiwjaptrues


Pinacoteca di Arte Moderna di Avezzano

La Pinacoteca d'arte moderna di Avezzano, dedicata al critico d'arte Ernesto Pomilio, è ospitata all'interno del castello Orsini-Colonna di Avezzano. Ospita pitture e sculture indirizzate verso l'astrattismo geometrico, l'informale, le tecniche collagistica e decollagistica e quelle figurative ed astratte. Presenta le opere di Giuseppe Bellei, Remo Brindisi, Carlo Colonnello, Pino Conte, Pasquale Di Fabio, Marcello Ercole, Enzo Frittella, Stefano Lustri, Saro Mirabella, Vito Pancella, Pino Pascali, Mauro Reggiani, Nicola Rubino, Mario Schifano, Mauro Sguanci, Dante Simone, Ermanno Toccotelli e Luigi Veronesi.

Altre opere esposte parteciparono al "Premio Marsica" del 1978, una mostra regionale d'arte sacra, che si svolse ad Avezzano. Il museo infine espone le donazioni di tanti artisti: Amadio, Barone, Bongiovanni, Carboni, Ceccobelli, De Sario, Di Prinzio, Donzelli, Emblema, Fioretti, Gonzales, Marazzi, Marconi, Marini, Mastroianni, Piattella, Sguanci, Tulli e Valentini. Molti i protagonisti dell'arte in Abruzzo presenti nello spazio espositivo di Avezzano: Mario Lupo, Antonio e Luigi Di Fabrizio, Salvatore Fornarola, Gaetano Memmo, Vito Pancella. Tra le opere più significative figurano: Bucranio di Pino Pascali, Nike di Vito Pancella, Composizione di Saro Mirabella, Futurismo rivisitato di Mario Schifano, Costruzione L3 di Luigi Veronesi, Progetto 1944 di Mauro Sguanci, Composizione di Mauro Reggiani. Nel primo piano del castello sono esposti i plastici che riproducono la città di Avezzano prima del sisma del 1915, in particolare il centro storico della città, lo stesso castello Orsini-Colonna e il palazzo Torlonia.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza Castello
  • 67051 Avezzano - L'Aquila

Contatti

  • Telefono: +39 0863 23384
Mercoledì, 19 Giugno 2019

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.